TORNEO DI CALCIO A 5

Dove e quando
Presso gli spazi del patronato della parrocchia di San Pio X (zona Stanga), Padova. Il torneo inizierà Lunedì 17 Giugno e terminerà Venerdì 5 Luglio 2019. In caso di maltempo gli organizzatori potranno spostare la data di chiusura della manifestazione. Generalmente durante la fase di qualificazione verranno disputate tre partite a serata rispettando, i seguenti orari: partita n°1 h 20.00, partita n°2 h 21.00, partita n°3 h 22.00. L’organizzazione si riserva, tuttavia, la possibilità di rivedere la formula del torneo e le date dello stesso.

Iscrizione, costi e limitazioni
L’iscrizione si deve fare utilizzando il modulo allegato. Il costo di iscrizione è di 180 €/squadra. Il saldo dovrà essere effettuato il giorno della prima partita del torneo presso i campi da gioco. La quota comprende una squadra composta da un numero massimo di 15 persone; la lista dovrà essere consegnata entro e non oltre la data fissata per i sorteggi dei gironi, prevista per Lunedì 3 Giugno 2019 (in occasione dei sorteggi è previsto il versamento di una caparra di 30 €/squadra). Eventuali componenti aggiuntivi, che andranno a sommarsi alla lista della squadra, saranno consentiti, entro e non oltre all’ultima partita di qualificazione.

Tabellone
Le Squadre iscritte saranno divise in raggruppamenti e si sfideranno in gironi all’italiana. Dopo la fase a gironi sono previsti quarti, semifinali e finale. L’organizzazione si riserva, tuttavia, la possibilità di rivedere la formula del torneo. Le giornate e gli orari di gara vengono stabiliti a cura dell’organizzazione e non sono oggetto di spostamento, salvo casi di forza maggiore.

Formula
Ogni gara di qualificazione si disputerà in due tempi di gioco di 20 minuti ciascuno, con un intervallo di 5 minuti. Verranno assegnati 3 punti per la vittoria, 1 punto per il pareggio, 0 per la sconfitta. Per determinare la classifica del girone, in caso di parità di punti tra una o più squadre, si prenderanno in considerazione, nell’ordine, i seguenti parametri: scontro diretto, miglior differenza reti complessiva, maggior numero di gol fatti, sorteggio. Nelle gare della fase finale (scontri diretti), in caso di parità dopo i tempi regolamentari, si disputeranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno ed eventuali tiri di rigore.

Regolamento di gioco
Tutte le gare verranno disputate seguendo le regole FIGC del Calcio a 5.

Ulteriori precisazioni

  1. i giocatori devono accettare le decisioni degli arbitri e mantenere un comportamento rispettoso nei confronti di tutti i partecipanti alla manifestazione;
  2. ogni formazione dovrà presentarsi agli organizzatori almeno 10 minuti prima dell’orario fissato per la propria gara; la non presentazione dei giocatori nei 15 minuti successivi l’orario di calendario, decreta la sconfitta d’ufficio per 5-0; la partita potrà essere avviata alla presenza di almeno 4 giocatori per squadra;
  3. le partite si disputeranno con qualsiasi condizione atmosferica. In caso di campo impraticabile le gare verranno rinviate e recuperate nei giorni successivi;
  4. in caso di danni a cose e/o strutture messe a disposizione dagli organizzatori, tutte le spese di riparazione verranno addebitate ai responsabili;
  5. gli organizzatori non rispondono in termini assicurativi nel caso di infortuni, di comunicazione errata o incompleta dei dati degli atleti;
  6. i responsabili delle squadre dovranno presentare agli organizzatori, prima dell’inizio della prima partita del torneo, le “Dichiarazioni di responsabilità”, debitamente compilate e firmate da tutti i componenti della propria squadra;
  7. gli organizzatori declinano ogni responsabilità in caso di furti all’interno degli spogliatoi;
  8. eventuali squalifiche a carico dei giocatori saranno decise dagli organizzatori: l’espulsione dal campo comporta la qualifica per almeno una giornata; dopo 3 ammonizioni dovrà essere scontata una giornata di qualifica; non sono previsti azzeramenti nel conteggio delle ammonizioni;
  9. il saldo dei pagamenti dovrà essere effettuato entro e non oltre la prima partita di qualificazione: gli organizzatori si riservano la possibilità di prendere provvedimenti (fino all’esclusione dal torneo) nei confronti della squadra inadempiente.